Svolgerà il nuovo incarico da lunedì

Il giudice Brovarone a Roma: lavorerà nella segreteria di Delmastro

“Quando mi è stato proposto ci ho pensato bene, ma anche se si tratta di un semplice “distaccamento” dal punto di vista formale, sono sicuro che sarà sicuramente un’esperienza molto interessante, e per questo motivo ho accettato molto volentieri”.

Questo il commento di Pietro Brovarone, al momento direttore all’Ufficio Sorveglianza a Novara, ma che da lunedì 28 novembre sarà trasferito al Ministero di Grazia e Giustizia a Roma presso la segreteria del Sottosegretario Andrea Delmastro.

Brovarone è attualmente anche Giudice Onorario al Tribunale di Biella come giudice tutelare. Un incarico, questo, al quale in ogni caso non rinuncerà: “E’ chiaro che avrò meno tempo da dedicare a questa attività, ma cercherò comunque anche con fatica di portarla avanti”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi